top of page
  • stampapff

Il Palagiaccio batte Azimuth Savona e strappa il pass per la Coppa Italia

Pronto riscatto per le ragazze di Coach Corsini che nel recupero infrasettimanale della 12^ di campionato battono Azimuth Savona. Una vittoria che vale doppio: le gigliate strappano l’ultimo pass per la Coppa Italia 2023 prevista per il 3-4-5 marzo a Battipaglia e restano avanti a Savona in classifica consolidando a 22 punti il quinto posto.

Le fiorentine partono forte con un parziale di 2 a 12 grazie ai canestri di Obouh Fegue dal pitturato, Savona reagisce grazie a una forte Paleari che piazza tre triple e riaggancia la squadra ospite che riesce a rimanere avanti grazie ai canestri di Silvia Rossini e Capra e alla prova difensiva di Anna Poggio che chiude con 10 rimbalzi. La partita rimane equilibrata fino alla fine e Firenze riesce a strappare il risultato grazie ad una prova di cuore. “Per il secondo anno di fila ci guadagniamo le Final Four di Coppa Italia e sono molto orgoglioso delle mie ragazze che rimangono coese nonostante un periodo non facile a causa degli infortuni – commenta Coach Corsini a caldo a fine partita – “ci siamo prese quello che ci meritiamo e lavoreremo duramente per affrontare Castelnuovo Scrivia che è una squadra veramente molto forte.”

Domenica in casa contro Roseto un’altra partita dove le gigliate dovranno rimanere concentrate e continuare a giocare come sanno fare.


AZIMUTH SAVONA 56

PFF IL PALAGIACCIO 59

(10-18, 32-33, 46-44, 56-59)

AZIMUTH SAVONA: Vivalda 10, Ceccardi, Ghigliotto, Salvestrini 6, Poletti, Lo Re n.e., Sansalone, Picasso 6, Paleari 16, Leonardini, Pobozy 10, Zanetti 8 – All. Dagliano – Cacace - Colandrea

PFF IL PALAGIACCIO : Rossini M. n.e., Cremona 16, Obouh Fegue 5, Rossini S. 6, Poggio 1, Torricelli n.e., Reani 17, Polini n.e., Capra 11, De Cassan 5 – All. Corsini – Locchi - Pilli


Arbitri: Rezzoagli di Rapallo e Mammola di Chiavari


Ufficio Comunicazione




97 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page