top of page
  • Immagine del redattoreUfficio Stampa

IL PALAGIACCIO SI ARRENDE ALLE SICILIANE DI ALMA BASKET PATTI

Partita equilibrata per tutto il primo tempo con una prestazione degna di nota per Obouh Fegue che fa la voce grossa sia in attacco che in difesa. Al rientro dallo spogliatoio le ragazze di Coach Corsini vanno letteralmente in black out e le padrone di casa ne approfittano grazie ai canestri di Sarni e De Giovanni con un parziale di 20 a 9 che fa già intravedere il peggiore degli epiloghi per le fiorentine. Le gigliate non riescono più a concretizzare e le basse percentuali al tiro T2 (15/47 ) e T3 (1/17) penalizzano fortemente il risultato contro una squadra al completo e decisamente molto forte.

“Sapevamo che la partita non sarebbe stata delle più semplici e non siamo state capaci di mantenere la concentrazione anche nel secondo tempo quando le energie hanno cominciato a scarseggiare. Sono contento per la prestazione di Obouh Fegue che chiude in doppia doppia con 20 punti, 18 rimbalzi, 2 stoppate e che si conferma una delle giocatrici chiave di questa stagione, di De Cassan con 9 punti e 7 Rimbalzi e di Cremona che chiude la partita con 11 punti nonostante la forma fisica non perfettamente al 100%” - commenta coach Corsini a caldo nel post partita. Rientriamo a Firenze con l’amarezza della sconfitta ma, come sempre, determinate a lavorare già da martedì per il prossimo match contro Pallacanestro Vigarano.

ALMA BASKET PATTI 73

PFF IL PALAGIACCIO 52

(12-17, 36-35, 56-44, 73-52)

ALMA BASKET PATTI: De Giovanni12, Botteghi 11, Pilabere 16, Miccio 12, France, Moretti 11, De Lisa, Sciammetta 2, Bardarè, Armenti, Sarni 9 – All. Buzzanca - Perseu

PFF IL PALAGIACCIO : Rossini M. n.e., Cremona 11, Obouh Fegue 20, Rossini S., Poggio 6, Torricelli 2, Reani, Polini, Capra 4, De Cassan 9 – All. Corsini - Locchi

Arbitri: Fiore e Manganiello

95 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page