top of page
  • Immagine del redattoreUfficio Stampa

IL PALAGIACCIO VINCE E CONVINCE A MATELICA

Vittoria in controllo per tutti e quaranta i minuti per le gigliate che arrivano a Matelica determinate a strappare la seconda vittoria consecutiva in trasferta. Le ragazze di Corsini partono subito forte su entrambi i lati del campo con Alexandrine Obouh Fegue che fa suoi 5 rimbalzi nelle prime 5 azioni chiudendo poi in doppia doppia con 14 punti e 18 rimbalzi. Saranno 5 le giocatrici di Coach Corsini ad andare in doppia cifra, dopo Obouh Fegue, De Cassan che gioca la sua miglior partita dall’inizio della stagione per continuità e applicazione difensiva, per lei 14 punti, 8 rimbalzi e 21 di valutazione, Marta Rossini che si conferma punta di diamante della squadra con 17 punti, Laura Cremona 14 punti e Laura Reani sempre 14 punti con 4 triple che hanno spaccato la partita.

Risultato significativo che dimostra la forza del gruppo e come ogni quarto ci sia sempre una giocatrice che prende in mano la squadra in attacco e in grado di battere la scelta della difesa.

Un altro passo in avanti in attesa della difficile partita contro Cus Cagliari con l’obbiettivo di dare continuità al lavoro fatto nelle ultime settimane.


THUNDER MATELICA 69

PFF IL PALAGIACCIO 83

(12-20 , 28-43, 47-68, 69-83)

THUNDER MATELICA: Cabrini 2, Ridolfi n.e., Stronati n.e., Celani 9, Grassia 6, Steggink 11, Gramaccioni 16, Gonzalez 9, Zamparini 6, Iob 8, Michelini 2, Offor, – All. Cutugno – Cerini – Marcellini


PFF IL PALAGIACCIO : Rossini M. 17, Cremona 14, Obouh Fegue 14, Rossini S.7, Torricelli, Poggio 3, Reani 14, Polini n.e., Capra, De Cassan 14 – All. Corsini – Locchi – Pilli



144 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page